GUADAGNA CON IL DROPSHIP OFFERTECARTUCCE

OfferteCartucce si prepara a lanciare un progetto di vendita ed assistenza verso tutti i rivenditori di toner e cartucce da stampa compatibili, privilegiando i nuovi canali di servizi di DROPSHIPPINGa costo zero per i rivenditori. Cos' è il DROPSHIP ? - Il dropship è un'opportunità che poche aziende riescono a creare Read more

TONER TN2010 COMPATIBILE PER STAMPANTE BROTHER HL2130 DCP7055 DCP7057

La cartuccia toner BROTHER TN2010 COMPATIBILE per stampanti LASER BROTHER HL2130 DCP7055 DCP7057 Toner compatibile che vanta dal suo canto la caratteristica di avere il tamburo di stampa separato dal toner. Questo consente la vendita separata dei due componenti ed offre estrema maneggevolezza e rapidità di sostituzione. Le stampanti e multifunzione abbinate Read more

TONER TN2000 COMPATIBILE PER STAMPANTE LASER BROTHER HL2030 HL2040 HL2070N MFC7820N DCP7015 DCP7020

La cartuccia toner BROTHER TN2000 COMPATIBILE per stampanti LASER BROTHER HL2030 HL2040 HL2070N MFC7820N DCP7015 DCP7020 preise levitra 20mg è un prodotto estremamente versatile poichè è utilizzato su stampanti e multifunzioni di differenti categorie di impiego, dall’uso domestico a quello aziendale. La cura nei dettagli di costruzione rappresenta il vero Read more

TONER HP CB540A COMPATIBILE PER STAMPANTE HP COLOR LASERJET CP 1210 1215 1510 1515 1518 CARTRIDGE 716BK CANON LBP5050

La cartuccia toner HP CB540A COMPATIBILE per stampanti HP Laserjet Color è compatibile con i modelli HP COLOR LASERJET CP 1210 1215 1510 1515 1518 CARTRIDGE 716BK CANON LBP5050 Il toner come da descrizione è il nero della serie a colori che garantiscono stampe rapide di ottima qualità. La serie Read more

Quali tipologie di polveri possono emettere le stampanti laser e le fotocopiatrici?

Quali tipologie di polveri possono emettere le  stampanti laser e le fotocopiatrici?

emissione polveri dalle stampantiLe polveri emesse da stampanti e fotocopiatrici  possono essere sia polveri di carta, sia polveri di toner, anche se la percentuale delle prime è di gran lunga maggiore. I toner sono costituiti da piccolissime particelle di materia termoplastica, quali copolimeri e stirolo-acrilato, che si fissano sulla carta per fusione. Come pigmenti coloranti, nei toner neri si utilizza il nerofumo (“carbon black” o nerofumo per uso industriale) o l’ossido di ferro, nei toner in altri colori invece si utilizzano pigmenti organici. A questi componenti principali si aggiungono diversi coadiuvanti come cera, acido silicico (diossido di silicio amorfo come antiagglomerante) e in parte anche piccole quantità di sali metallici per controllare le proprietà elettromagnetiche. Il diametro delle particelle del toner è pari a 2 – 10 μm.

I COV, che possono essere stirolo, toluolo, etilbenzolo, xilolo, fenoli, aldeidi e chetoni, possono essere emessi sia dalla fusione del toner, sia dal riscaldamento della carta.

Analizzando la composizione chimica dei toner in commercio si è constatato che oltre a carbonio, ferro e rame, al loro interno ci sono anche piccole percentuali di diversi altri elementi quali titanio, cobalto, nichel, cromo, zinco, stronzio, zirconio, cadmio, stagno, tellurio, tungsteno, tantalio e piombo, in quantità molto ridotte.

Posted on in Ambiente e Sicurezza, Toner Lascia un commento

Add a Comment

Blue Captcha Image
Aggiornare

*